Un passatempo per tutti

Giocare a NeuroFlow è semplice, ma bisogna abituarsi alle sue dinamiche. La velocità di scorrimento di ogni singola colonna può infatti essere selezionata dall’utente per agevolare il blocco dello scorrimento delle icone quando i neuroni nei tre vertici sono identici. Serve dunque colpo d’occhio e prontezza di riflessi, ma come negli altri giochi tali qualità miglioreranno con la pratica. Vista la velocità con cui si conclude una partita, vengono date tre possibilità in successione, in modo da ottenere un’adeguata gratificazione nell’esperienza ludica.