CROWDFUNDING

Il ruolo del registratore telematico di cassa

Il cliente dovrà solo esibire la propria Neuro Card, presente sull’app “Neurons” e contenente un codice a barre, prima dell’emissione dello scontrino elettronico. La cassa dovrà solo scansionare il suddetto codice a barre analogamente a quanto avviene con le fidelity card. Al commerciante che aderisce alla campagna 7 per mille verranno fornite le specifiche informatiche

Il ruolo del registratore telematico di cassa Leggi tutto »

Il 7 per mille è anche marketing

Se da una parte la campagna del 7 per mille costituisce un’originale forma di crowdfunding, dall’altra essa rappresenta un’innovativa forma di marketing. Si tratta in particolare di societal marketing, il quale tende ad associare al proprio brand una campagna di beneficenza al fine di migliorare la propria reputazione commerciale. A differenza però delle campagne finora

Il 7 per mille è anche marketing Leggi tutto »

Gli accrediti 7 per mille avvengono solo con bonifico

La gestione della campagna 7 per mille Neurons prevede un conto bancario di tesoreria centralizzata in cui confluiscono le somme per le erogazioni liberali da parte dei commercianti e dei professionisti aderenti. Tali somme verranno poi accorpate a seconda dei vari beneficiari e ad essi accreditate con bonifico bancario riportante la causale del versamento. Ciò

Gli accrediti 7 per mille avvengono solo con bonifico Leggi tutto »

Erogazioni liberali dai commercianti e dai professionisti

Nella campagna 7 per mille Neurons, le erogazioni liberali vengono effettuate dai commercianti e dai professionisti aderenti, in base alle indicazioni dei rispettivi clienti. Ogni cliente, per ogni singola transazione, può indicare come beneficiario l’ente no profit a cui tiene. A fine mese i commercianti e i professionisti riceveranno un elenco dettagliato di tutte le

Erogazioni liberali dai commercianti e dai professionisti Leggi tutto »