Costruiamo il nostro futuro

La frase più pericolosa per l’essere umano è “abbiamo sempre fatto così”. Replicando pedissequamente gli stessi comportamenti non può esserci progresso, appiattendoci su azioni standardizzate nel tempo inevitabilmente non saremo in grado di rispondere alle sollecitazioni provenienti dall’ambiente in cui viviamo, un mondo che cambia sempre più velocemente. C’è allora bisogno di una visione di lungo periodo, basata sulle conoscenze e sulle tecnologie oggi disponibili, affinché si possa disegnare un nuovo modello sociale che migliori la qualità della vita di tutti noi.